8 Giugno 2022

PAOLO CASTAGNA È IL NUOVO PRESIDENTE DI ITACA

Guiderà fino al 2025 un Consiglio di Amministrazione a trazione femminile, composto da 9 donne e 4 uomini

PORDENONE – Paolo Castagna è il nuovo presidente della Cooperativa sociale Itaca e guiderà il neoeletto Consiglio di Amministrazione per il triennio 2022-2025. La nomina è avvenuta al termine dell’Assemblea generale ordinaria dei delegati, tenutasi ieri 31 maggio nella sala polifunzionale dell’impresa sociale LaLuna a San Giovanni di Casarsa della Delizia.

Sessantuno anni, socio Itaca dal 2010 con l’incarico di responsabile amministrativo e direttore, la sua nomina è nell’ordine della continuità, avendo ricoperto il ruolo di vicepresidente durante l’ultimo mandato della presidente uscente Orietta Antonini.

Laureato in Giurisprudenza, con un’esperienza ultraventennale nei settori finanziario, bancario, assicurativo e amministrativo, Paolo Castagna approda in Itaca nel 2010 con l’incarico di responsabile amministrativo, successivamente assume anche la referenza dell’Ufficio acquisti, poi dell’Ufficio tecnico, a giugno 2019 il ruolo di direttore generale e l’elezione nel CdA di Itaca dove è nominato vicepresidente.

“È un grande onore per me assumere una carica così prestigiosa – afferma il neopresidente Paolo Castagna -, per la grande dimostrazione di fiducia ricevuta e con la consapevolezza della ancora più grande responsabilità che questo comporta. Rappresentare la Cooperativa Itaca sarà un impegno che affronterò con grande attenzione ma insieme con grande tranquillità, avendo la certezza di poter contare su soci e lavoratori altamente competenti ed uno staff di assoluto livello: e questo è il frutto del lavoro di tutti, scrupoloso e di valore, sviluppato in un arco temporale ormai trentennale. Un ringraziamento particolare, però, lo riservo ad Orietta Antonini, la presidente uscente per raggiunto limite di mandati, che, pur in nuovi ruoli all’interno dell’organizzazione, è sempre stata e continuerà ad essere un punto di riferimento imprescindibile per la Cooperativa Itaca”.

Castagna guiderà per il triennio 2022-2025 il neoeletto Consiglio di Amministrazione, che risulta formato da 13 componenti, 9 donne e 4 uomini, fedele riflesso della compagine sociale di Itaca per l’83% di genere femminile. L’elezione del nuovo Consiglio di Amministrazione da parte delle socie e dei soci della Cooperativa sociale friulana è avvenuta nel corso di quattro Assemblee separate ordinarie, svoltesi tra il 17 e 20 maggio di quest’anno a Cervignano del Friuli, Treviso, Pordenone e Gemona del Friuli, nel corso delle quali è stato anche approvato il bilancio 2021, che ha registrato il ritorno ai valori dell’epoca pre-Covid con un fatturato che ha sfiorato i 50 milioni di euro (+12,3%) ed un utile netto oltre i 776 mila euro.

L’Assemblea generale dei delegati del 31 maggio ha formalmente preso atto delle votazioni avvenute nel corso delle Assemblee separate e nominato i componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione, che risulta costituito da Milena Bernes, Mariaelena Brovedan, Selene Busolini, Paolo Castagna, Laura D’Ospina, Edoardo Mancuso, Samantha Marcon, Maria Marzullo, Katia Mussin, Federico Presta, Giulia Scapol, Gaia Serafini, Massimo Tuzzato.

Da sin.: Massimo Tuzzato, Paolo Castagna, Federico Presta, Laura D’Ospina, Samantha Marcon, Selene Busolini, Mariaelena Brovedan, Giulia Scapol, Maria Marzullo, Katia Mussin, Gaia Serafini, Milena Bernes, Edoardo Mancuso
Copy link